Prefazione alla seconda edizione pag.5
Introduzione pag.11

CAPITOLO I
Bocca, masticazione e sapori pag.21
Il “meccanismo” informativo pag.22
Il mondo dei sapori come criterio diagnostico pag.24
Calcolosi delle ghiandole salivari pag.28
Orofaringe ed esofago pag.28

CAPITOLO II
Indicazioni bionutrizionali nelle gastralgie pag.31
Glicidi pag.34
Protidi pag.35
Lipidi pag.36
Verdure pag.36
Il peperoncino pag.37
Latte pag.38
Alimenti proibiti pag.38

CAPITOLO III
Funzione epatica in Bioterapia Nutrizionale pag.41
Fegato e ritmi alimentari pag.41
Semeiologia dei disturbi epatici pag.44
Caratteristiche bionutrizionali del fegato pag.46
Intossicazione acuta pag.53
Epatite virale pag.55
Transaminasi, bilirubina e sua valutazione nello stik urinario pag.58
Steatosi epatica pag.59
Calcolosi della colecisti pag.60
Insonnia e attività epatica pag.62
Ferro, iodio e attività epatica pag.63
Processi destrutturanti epatici: il collegene pag.63

CAPITOLO IV
Iperbilirubinemie e sindrome di Gilbert pag.67
Caratteristiche cliniche pag.67
Impostazione della prima colazione pag.70
I due pasti principali pag.71
Il ritmo alimentare pag.72
Cause di aggravamento pag.82

CAPITOLO V
Trattamento nutrizionale della stipsi pag.85
Introduzione pag.85
Caratteristiche semeiologiche delle feci pag.86
Stipsi pag.89
Bioterapia della stipsi pag.90
Conclusione pag.96

CAPITOLO VI
Regolazione glicemica e pancreatiti pag.99
Introduzione pag.99
Diabete giovanile pag.101
Diabete metabolico pag.102
Regolazione glicemica nei due sessi pag.103
Diabete giovanile nella bambina pag.104
Diabete nel bambino pag.105
Diabete nella donna in gravidanza pag.106
Diabete nel maschio pag.107
Considerazioni storiche pag.107
Bioterapia Nutrizionale nel diabete pag.109
Schemi terapeutici pag.111
Pancreatite acuta pag.115
Indicazioni bionutrizionali pag.116
Pancreatite cronica pag.117

CAPITOLO VII
Diarrea e rettocolite ulcerosa pag.121
Diarrea tossica pag.121
Diarrea da disbiosi intestinale pag.122
Diarree nei bambini pag.123
Diarree pancreatiche pag.124
Diarree “sine materia” pag.125
Esempio di due giorni di dieta pag.125
Colite ulcerosa pag.127
Bioterapia nutrizionale pag.128

CAPITOLO VIII
Bionutrizione e funzione cardiaca pag.135
Equilibrio glicemico pag.135
Equilibrio elettrolitico pag.137
Regolazione della coagulabilità ematica pag.138
Sedazione del sistema nervoso pag.139
Alimenti particolari pag.140
a) Formaggi pag.140
b) Fragole pag.140
c) Noci pag.141
d) Vino rosso pag.141

CAPITOLO IX
Funzione renale e gestione dei liquidi corporei pag.143
Alimenti e funzione renale pag.145
Metabolismo e diuresi pag.148
Calcolosi renale pag.150
Infezioni urinarie pag.151
Alimenti in relazione alla funzione renale pag.151
Associazioni alimentari stimolanti la diuresi pag.152
Associazioni alimentari inibenti la diuresi pag.152

CAPITOLO X
Funzione respiratoria e bioterapia nutrizionale pag.155
Polmone “umido” pag.155
Polmone “secco” pag.159
Conclusione pag.163

CAPITOLO XI
Gestione del ferro in Bioterapia Nutrizionale pag.165
Le funzioni del ferro pag.166
Metabolismo del ferro pag.169
Biodisponibilità del ferro pag.172
Sideropenia e anemia pag.174
Anemia e proteine pag.176
Effetti della carenza di ferro sul cuore pag.177
Il ferro e i parassiti intestinali pag.177
Gli “aiutanti” del ferro pag.177
Danni del trattamento farmacologico a base di ferro pag.179
Trattamento bionutrizionale pag.180
Contenuto in ferro negli alimenti pag.184
Conclusione pag.186

CAPITOLO XII
Le mode alimentari pag.189
Il crudismo pag.190
La moda vegetariana pag.191
Alimentazione macrobiotica pag.193
Il digiuno pag.193

CAPITOLO XIII
Modalità di cottura degli alimenti pag.197
Cottura alla brace pag.199
Frittura pag.199
Cottura dorata-fritta pag.200
Cottura panata pag.200
Cottura al vapore pag.201
Bollitura pag.201
Cottura in padella pag.202
Cottura affogata nell’olio pag.202

CAPITOLO XIV
Alimentazione quotidiana pag.205
La colazione del mattino pag.205
Il pranzo di mezzogiorno pag.207
Cena e induzione del sonno pag.211
Sedazione, eccitazione e modalità di cottura nel pasto serale pag.213
Stimolazione nutrizionale della vigilanza pag.215
Differenza tra pane e pasta pag.216

CAPITOLO XV
Le emergenze in Bioterapia Nutrizionale pag.219 Rimedi bionutrizionali per la febbre pag.219
Tisana aglio e limone pag.219
Minestrina all’aglio pag.221
Vin brulé pag.221
Minestrina di pollo pag.223
Patate lesse e aglio crudo pag.224
Frizioni di alcool puro pag.224
Pane bruschettato con olio ed aglio crudo pag.225
Zucchero e cipolla pag.226
Associazione nutrizionale per la febbre pag.226
Fragola, brodo di pollo e vin brulé pag.227
Pasta e lenticchie pag.227
Mela caramellata pag.228
Rimedi per la tosse pag.229
Decotto di fichi secchi pag.229
Decotto di camomilla e limone pag.230
Rimedi ad azione disintossicante e anticefalalgici pag.230
Glusosata per os pag.230
Tisana di cardo pag.231
Tisana di carciofo pag.231
Pesche bianche e cefalea epatica pag.231
Fetta di limone con lo zucchero pag.232
Rimedi nelle difficoltà digestive pag.232
Tisana di finocchio pag.232
Tisana di alloro pag.233
Tisana di menta pag.233
Tisana di camomilla pag.233
Centrifugato di cavolo cappuccio pag.234
Infuso di basilico pag.234
Rimedi ad azione drenante e diuretica pag.234
Acqua di cipolle pag.234
Acqua di cicoria pag.235
Cipolla rosolata pag.235
Patate e porri pag.235 Rimedi per la calcolosi renale pag.237
Latte e banana pag.238
Caffè amaro pag.238
Rimedi per la nausea e la vertigine pag.238
Nausea e vertigine pag.238
Nausea gravidica pag.239
Nausea da chemioterapici pag.240
Nausea da ipo- o iperacidità pag.240
Pane, burro, alici e sale pag.240
Pane, pomodoro, olio e sale pag.241
Fetta di arancia con olio e sale pag.241
Rimedi per le sindromi dolorose pag.242
Fette di pesca e sale pag.242
Impacchi di alcool puro nei dolori muscolo-scheletrici pag.242
Impacchi di cavolo o verza nei dolori articolari pag.242
Cataplasmi di cipolla cruda tritata pag.243
Sale sublinguale nei crampi pag.243
Azione antalgica del caffè pag.243
Rimedi ad azione sedativa e sonnifera pag.244
Tisana di buccia di mela pag.244
Mela caramellata e vin brulé pag.245
Riso e lattuga pag.245
Riso e zucchine pag.245
Zucchine marinate pag.246
Patate al prezzemolo pag.246
Patate e porri pag.247
Pasti ad azione sedativa pag.247
Rimedi che aumentano la vigilanza neuro-psichica pag.249
Pane, burro e bottarga pag.249
Pane, burro e salmone pag.249
Rimedi per le sindromi emorragiche acute e le anemie pag.249
Carote fritte pag.249
Zucca fritta pag.250
Scamorza alla piastra pag.250
Mela chiodata pag.250
Associazioni bionutrizionali pag.251
Decotto di ortica pag.251
Rimedi per la pulizia della pelle pag.252
Sale di cipolla pag.252
Sapone di Marsiglia e impacchi di acqua e sale pag.252
Emulsione di olio e limone pag.253
Altri rimedi pag.253
Battuto di lardo pag.253
Pancotto pag.254
Strinidrina pag.254
Olio ferrato pag.255
Aglio e yogurt pag.255
Rimedi per l’afonia pag.256
Impiego bioterapico della coca cola pag.256


CAPITOLO XVI
Alimenti di uso quotidiano pag.259
Introduzione pag.259
Acqua pag.260
I grassi pag.265
Burro pag.268
Latte pag.269
Olio di oliva pag.275
Pane pag.277
Sale pag.280
Uovo pag.281
Vino pag.284


BIBLIOGRAFIA pag.289
INDICE pag.291


Vis Sanatrix Naturae
VIA SALARIA 300/C 00199 ROMA
VIA T. CALZECCHI 6 - 20133 MILANO
TEL: 06 8077688 - FAX: 06 8073162

Privacy Policy
Bioterapia Nutrizionale® è un marchio registrato di Vis Sanatrix Naturae Srl