CONVEGNO

Dal concepimento alla pubertà
strategie a sostegno del periodo evolutivo

16-18 Settembre 2022
Aula Sinodale, Domus San Giuliano, Macerata

Programma

Laboratorio pratico

Venerdì 16 Settembre 17.00-20.00

Laboratorio pratico di psicopedagogia dello sviluppo per terapeuti, genitori e insegnanti: stimolazioni dal vivo con bambini dalla nascita all’età prescolare.

Dott. Matteo Faberi, psicologo, Brescia


Day 1

17 Settembre
Sabato mattina
9:30

Chi ben comincia… quanto conta la prevenzione per la salute psico-fisica dei nostri figli?

Dott. Fausto Aufiero, medico nutrizionista, Direttore didattico Bioterapia Nutrizionale, Roma
Silvia Dalloro, Associazione La mano tesa, Macerata
Cristiana Carniel, Associazione Michelepertutti, Ascoli Piceno

Chi, più di Silvia Dalloro e Cristiana Carniel, da anni impegnate nel sostenere e aiutare le famiglie di bambini con problemi, possono testimoniare quanto sia importante conoscere ed evitare tutto ciò che può compromettere la salute psico-fisica dei nostri figli? A loro va il sentito ringraziamento per lo sforzo che compiono quotidianamente. 


10:00

La placenta come “cervello” neuroendocrino tra mamma e bambino e razionale delle integrazioni in gravidanza

Dott.ssa Gabriella Cantonetti, ginecologa e docente Bioterapia Nutrizionale, Roma

Lo sviluppo della placenta costituisce una meraviglia dell’interazione fra gestante e prodotto del concepimento. La dottoressa Cantonetti ce ne illustrerà l’importanza e le funzioni e cercherà anche di farci capire se e quando ricorrere ad integrazioni durante la gravidanza.


10:30

Supportare la salute della gestante e il corretto sviluppo embriologico e fetale: alimentazione nelle varie fasi della gestazione

Dott. Francesco Padula, ginecologo e bioterapeuta, Roma
Dott. Francesco Reda, Dott.ssa Francesca Aufiero, biologi delle risorse alimentari e nutrizione, Avellino

Oltre ad eventuali integratori, quanto conta una corretta alimentazione in gravidanza? Il ginecologo spiegherà i cambiamenti anatomo-fisiologici, mentre i biologi delle risorse alimentari forniranno linee guida essenziali, suddividendo il periodo gestazionale in tre trimestri.


11:15

Coffee break


11:45

Il parto a domicilio: come, quando e perché?

Ostetrica Emanuela Banchetti, Macerata

In un’epoca che tende a “medicalizzare” tutto, ha ancora un senso il parto a domicilio quando le condizioni cliniche lo permettono? Riteniamo di sì e l’ostetrica Emanuela Banchetti ce ne spiegherà il razionale.


12.15

Linee guida osservazionali per una ottimale gestione del neonato

Dott.ssa Giulia Bertazzoli, osteopata e terapista FSC, San Benedetto del Tronto (AC)
Dott.ssa Paola Giosuè, osteopata, fisioterapista, docente AIOT, Pescara

L’osservazione del neonato è fondamentale per una prima valutazione delle sue potenzialità di sviluppo. La dott.ssa Paola Giosuè lo farà dal punto di vista osteopatico, mentre la dottoressa Giulia Bertazzoli includerà anche la diagnostica del metodo FSC del dott. Mario Castagnini.


Discussione e interventi

PAUSA PRANZO

17 Settembre
Sabato pomeriggio
15:00

Allattamento secondo le linee guida OMS e Bioterapia Nutrizionale

Prof.ssa Amalia Schiavetti, già Professore di Pediatria Università La Sapienza e docente Bioterapia Nutrizionale, Roma

Quali sono le linee guida dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) riguardanti i mesi dell’allattamento, fondamentali per la salute della mamma e del neonato? E quali i consigli bionutrizionali più adeguati? Ce lo spiega magistralmente la Professoressa Amalia Schiavetti.


15:45

Alimentazione complementare a seconda delle tipologie neonatali

Prof.ssa Amalia Schiavetti, già Professore di Pediatria Università La Sapienza e docente Bioterapia Nutrizionale, Roma
Dott. Fausto Aufiero, medico nutrizionista, Direttore didattico Bioterapia Nutrizionale, Roma

Fatte salve alcune linee guida generali per lo svezzamento, fin da questa fase della vita è necessario prevenire disturbi futuri, iniziando subito a differenziare le soluzioni nutrizionali in base ad una prima ipotesi psico-neuro-endocrina del neonato. 


16:30

Coffee break


16:45

Psicopedagogia dello sviluppo: formare genitori e insegnanti

Dott. Matteo Faberi, psicologo, Brescia

Il dott. Matteo Faberi non ha bisogno di presentazione per chi ha partecipato al Convegno del 2021. Non c’è dubbio che i genitori, e poi gli insegnanti, costituiscono il punto di riferimento fondamentale per una corretta Psicopedagogia dello sviluppo. Anche di questo si occupa il dott. Faberi nella sua attività quotidiana.


Discussione e interventi

Day 2

18 Settembre
Domenica mattina
9:30

Il sistema immunitario in età evolutiva

Dott.ssa Carmen Castellano, pediatra, docente AIOT, Pescara

Docente AIOT per la materia di sua competenza, la dottoressa Carmen Castellano è una pediatra particolarmente attenta alle innumerevoli e complesse interazioni tra il sistema immunitario e la salute del bambino. Turbarne il corretto sviluppo può compromettere la salute futura, come purtroppo sta avvenendo con sempre maggiore incidenza statistica.


10:15

Il secondo “cervello”: problematiche psico-neuroendocrine in età pediatrica da intolleranze a glutine, lattosio, lieviti e caseina

Dott.ssa Stefania Dellatte, biologa nutrizionista, docente Bioterapia Nutrizionale, Bari

Perché negli ultimi decenni aumentano sempre di più le reazioni relative all’assunzione di nutrienti da sempre utilizzati dall’Umanità? La dottoressa Stefania Dellatte, professionista competente di queste problematiche ce ne illustrerà le ragioni.


11:00

Dal cervello all’intestino: andata e…soprattutto ritorno

Dott. Vito Colamaria, pediatra e neuropsichiatra infantile, Verona

Il dott. Vito Colamaria affronterà la complessa tematica dei disturbi neuropsichiatrici nelle patologie autoimmuni da glutine: sensibilita' (NCGS) e celiachia. Studio di una casistica clinica.


11:30

Coffee break


11:45

Il ruolo dei familiari e dei docenti: comunicazione autorevole e risveglio della Volontà

Dott.ssa Carolina Montini, sociologa e cofondatrice della Libera Scuola Waldorf Desenzano sul Garda, consulente familiare, Brescia

Nel rapporto fra genitori, docenti e ragazzi, è spesso sottile il confine fra autoritarismo (che genera sfida) e autorevolezza (che induce rispetto e positiva emulazione). Ce lo spiega la dott.ssa Carolina Montini,  che abbiamo già avuto il piacere di ascoltare lo scorso anno.


12:15

Una scuola “speciale” per il nutrimento del corpo e della mente

Dott.ssa Deborah Caldora, imprenditrice, Pescara
Dott.ssa Virginia Guardalupi, gestione dell’alimentazione scolastica secondo le linee guida bionutrizionali, Pescara

Si può sperare in una la scuola che coniughi le esigenze psico-pedagogiche con quelle nutrizionali? Non è facile, ma il tentativo è in corso, come ci illustreranno la dottoressa Virginia Guardalupi e la dottoressa Deborah Caldora, illuminata imprenditrice di Pescara.


12:30

Prevenzione e diagnosi dei disturbi oculomotori nel disagio di apprendimento

Dott.ssa Eleonora Annunziata, medico oftalmologo, Mestre

Più di quanto si pensi, molti disagi nell’apprendimento possono dipendere, non da gravi deficit neuro-psichici, ma da difficoltà oculomotorie non diagnosticate in tempo. La dottoressa Eleonora Annunziata ci aiuterà a comprendere quanto sia importante una diagnosi precoce in funzione preventiva.


Discussione e interventi

PAUSA PRANZO

18 Settembre
Domenica pomeriggio
14:45

Attività motoria in età evolutiva in base alle diverse caratteristiche tipologiche

Dott. Antonio Sbardella, responsabile Dipartimento sport – Docente Bioterapia Nutrizionale, Roma

Nessun dubbio che l’attività motoria sia fondamentale per un sano sviluppo psico-fisico anche in età pediatrica. Il dott. Antonio Sbardella fornirà dei preziosi consigli relativi a quale sport sia adatto in base alla tipologia costituzionale dei bambini o dei ragazzi. Lo scopo è quello di prevenire le problematiche che potrebbero subentrare nello svolgimento di un’attività motoria non adeguata.


15:15

Esempi pratici di preparazioni bionutrizionali a sostegno dell’attività motoria infantile

Michele Pentassuglia, Docente di Bioterapia Nutrizionale in cucina, Roma
Dott. Antonio Sbardella, responsabile Dipartimento sport – Docente Bioterapia Nutrizionale, Roma

Come supportare l’attività motoria con adeguate soluzioni nutrizionali? È l’argomento di questa relazione, con esempi pratici descritti da Michele Pentassuglia e spiegati razionalmente dal dott. Antonio Sbardella.


15:45

Prevenzione osteopatica dei traumatismi sportivi negli adolescenti

Dott. Leonardo Parducci, TDR D.O, responsabile fisioterapico settore Olimpico FITA CONI, Roma

In base ad una valutazione osteopatica, e tenendo conto del tipo di sport, il dott. Leonardo Parducci ci spiega in che modo si può provare a prevenire i possibili traumatismi sportivi, o a ridurre i tempi di recupero.


16:15

Alimentazione in età pediatrica a seconda delle differenze costituzionali

Dott.ssa Cristiana Almerighi, specialista in Medicina interna e docente Bioterapia Nutrizionale, Roma

L’età evolutiva richiede anche una opportuna gestione nutrizionale. E’ il tema affrontato della dottoressa Cristiana Almerighi, che fornirà linee guida essenziali sul giusto equilibrio di nutrienti nella composizione dei pasti, a seconda della tipologia costituzionale dei bambini.


16:45

Supporto bionutrizionale per la pubertà maschile e femminile

Dott. Fausto Aufiero, medico nutrizionista, Direttore didattico Bioterapia Nutrizionale, Roma

Il periodo puberale è una fase di grandi cambiamenti psicofisici degli adolescenti. Molti problemi possono dipendere da grossolani errori nutrizionali, che compromettono gli equilibri ormonali e creano difficoltà psico-comportamentali. La relazione del Dott. Fausto Aufiero fornisce linee guida per evitare i citati errori.


Discussione e interventi

Domus San Giuliano

Via Cincinelli, 4
62100 - Macerata

Iscrizione

Compila il modulo!

Professionista / Studente Famiglia
*La quota di partecipazione ammonta a 100 € (IVA inclusa) per i professionisti e gli studenti e 50 (IVA inclusa) per i nuclei familiari

Accetto la Privacy policy.


Per completare l'iscrizione effettuare un bonifico a
Beneficiario
VIS SANATRIX NATURAE srl

IT78A0569603237000002690X32

Causale
Quota di partecipazione Convegno multidisciplinare – Macerata 2022

"Il poco stimola, il giusto regola, il troppo inibisce"

Vis Sanatrix Naturae
VIA G. B. DE ROSSI 12 - 00161 ROMA
VIA T. CALZECCHI 6 - 20133 MILANO
TEL: 06 8077688 - FAX: 06 8073162

Bioterapia Nutrizionale® è un marchio registrato di Vis Sanatrix Naturae Srl